lazzomosca

Il lazzo della mosca e altre storie – di e con Fabio Mangolini

 

lazzomoscaQuando: Venerdì 7 febbraio 2020 – Dove: Mulino di Amleto Teatro – Via del Castoro, 7 – Grotta Rossa , 47923 Rimini

Inizio spettacolo ore 21
Ingresso unico €12
Per prenotazioni: 📨info@attimatti.it 📬FB messenger 📱338 9980113

Il lazzo della mosca e altre storie – di e con Fabio Mangolini

Fabio Mangolini presenta a Rimini la conferenza spettacolo sulla Commedia dell’Arte che ha girato il mondo.

Un attore, solo in scena, spiega e mostra i segreti della Commedia dell’Arte attraverso le sue maschere. Un viaggio che parte da Padova nel 1545 e arriva fino ai giorni nostri fra comicità e notizie preziose su una forma teatrale che, lo si vedrà, ci appartiene ancora oggi. Un attore da solo sulla scena che si trasforma da conferenziere a acrobata, da narratore di una storia meravigliosa a incarnazione della stessa storia

Fabio Mangolini, già allievo di Marcel Marceau, con una vasta esperienza in Europa, America e Giappone come attore, regista e insegnante, ha praticato e pratica tuttora la Commedia dell’Arte. Specializzato nei ruoli di servitore (Arlecchino, Pulcinella,
Zanni, Sganarello…), ha insegnato Commedia dell’Arte all’Ecole Internationale de Mimodrame Marcel Marceau di Parigi e in diversi stages internazionali (Italia, Spagna, Francia, Giappone, Stati Uniti, …). La conferenza/spettacolo “Arlecchino: il principe del teatro” è stata presentata in Giappone, Stati Uniti, Francia, Spagna, Irlanda, Norvegia,
Italia, Belgio, Germania, Cile, El Salvador sempre con identico successo.
Fabio Mangolini ha recentemente collaborato, come esperto di Commedia dell’Arte, alla regia de “Il Servitore di due padroni” di Carlo Goldoni presso il Milwaukee Repertory Theater negli U.S.A.. Fra le sue ultime regie “Si o vello Sinbad” di Alvaro Cunqueiro per il Centro Drammatico di Santiago de Compostela in Spagna e “Novecento” di Alessandro Baricco per il Théâtre “Le Public” di Bruxelles. Attualmente è insegnante di Commedia dell’Arte presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatic di Madrid (RESAD).